fbpx

Torna indietro

Come scegliere il nome utente di Instagram per crescere sulla piattaforma

Condividi:

29 min

Assunta Feraca

Condividi su:

29 min

Assunta Feraca

Come chiamarsi su Instagram?

La scelta del nome utente per Instagram può sembrare una decisione di poca importanza, tuttavia, se vuoi ottenere più follower e aumentare la tua popolarità sulla piattaforma, scegliere il nome giusto può essere decisivo.

La scelta del giusto nome utente Instagram è una delle decisioni più importanti da prendere quando crei un nuovo profilo. L’obiettivo è creare un nome utente che sia complementare ai tuoi contenuti e che aiuti le persone a trovarti più facilmente.

Esistono due tipologie di persone da cui dovrai farti trovare sulla piattaforma Instagram:

  1. Quelle che già ti conoscono;
  2. Chi non ti conosce.

Praticamente tutti coloro interessati all’argomento di cui tratti.

Aspetta.

Ma come fanno a esistere persone che ti conoscono se stai creando adesso il tuo profilo?

Presto detto!

Immagina di essere un’azienda presente sul mercato da diverso tempo o un professionista del marketing che vuole creare il suo personal brand su Instagram. Ci saranno persone che già ti conoscono, persone che si sono relazionate con te professionalmente.

Noi dobbiamo rendere facile la vita a entrambe le categorie di persone.

In questo articolo scoprirai come scegliere il nome utente più adatto a te, più impattante per i tuoi followers, ed ecco una regola d’oro, anche il più semplice da ricordare.

Nel 2021, Instagram ha superato 1 miliardo di utenti attivi presenti sulla piattaforma. Questo è un problema per la scelta del nome utente perché diventa sempre più difficile trovare un nome che si distingua e attiri gli utenti. Alcune delle difficoltà che potresti incontrare sono:

  • Il nome che hai scelto è già stato preso;
  • Potrebbe essere necessario aggiungere strani simboli difficili da ricordare;
  • Farsi venire in mente un nome originale è difficile.

Prima di rispondere a questi punti, però, mi presento.

Sono Assunta Feraca, co-founder Humans, lavoro nel marketing dal 2010. Il marketing digitale mi ha permesso di fondere le competenze acquisite nel mondo dell’informatica, grazie alla Laurea, con la grafica pubblicitaria che è stato il mio primo corso di settore. La passione per questo mestiere è stato poi il volano che mi ha portato ad avere clienti in molti settori, in maggioranza medicale e immobiliare. Oggi faccio parte di Humans, il Dream Team di marketing completamente al femminile e tengo corsi di formazione come Professione Social Manager e Instagram Revolution.

Ok, ora che mi sono presentata e sai chi c’è dall’altra parte della tastiera, continuiamo a parlare del nome utente di Instagram.

È il momento di entrare nel vivo.

Regole fondamentali per scegliere il tuo username su Instagram

Il nome utente che scegli di usare su Instagram deve essere:

  1. Semplice
  2. Caratteristico
  3. Originale

Analizziamo ogni singola voce.

Sii semplice

Un nome utente dovrebbe essere semplice perché deve restare scolpito nella mente di chi lo legge. Per rendere un nome facile da ricordare sicuramente puoi dire addio a nomi complessi, con l’aggiunta di puntini, underscore o cose simili.

Durante la mia carriera, mi è capitato diverse volte di cercare su Instagram il profilo di un mio nuovo cliente e di non riuscire a trovarlo a causa di strani simboli inseriti nel nome utente. 

Naturalmente questo non va affatto bene.

Online e in modo particolare sui Social, l’attenzione del pubblico è merce rara: ogni giorno un Social Media Manager si sveglia con lo scopo di vincere la battaglia dell’attenzione attraverso la creazione di contenuti di valore.

O almeno così dovrebbe essere.

Sii sorprendente

Il nome utente che utilizzi su Instagram rappresenta ciò che sei per i tuoi follower. Quindi, scegline uno che sia coerente con i tuoi post e che sia allineato al settore in cui ti trovi.

Per attirare l’interesse dei tuoi follower e distinguerti dagli altri, ricorda di essere originale nell’ideazione del tuo nome utente. A volte, sorprendere il tuo pubblico con un nome insolito può rivelarsi il fattore x del tuo account Instagram.

Sii coerente

Se hai già altri canali social, rendi facile la vita alle persone che ti conoscono già su altre piattaforme: sii coerente su tutti i tuoi canali e usa lo stesso nome.

Prima di decidere il tuo nome utente Instagram, è una buona idea controllare che sia disponibile anche su tutte le altre piattaforme social che desideri utilizzare per promuovere il tuo brand o personal brand. 

Mantenere il tuo nome utente coerente è un ottimo modo per promuovere in modo incrociato i tuoi canali social. Con lo stesso nome utente, un iscritto sul tuo canale YouTube può facilmente cercarti e scoprire il tuo profilo su Instagram.

Per evitare che le diverse regole delle varie piattaforme Social possano incidere su questa coerenza, ti consiglio di fare una ricerca sulla presenza di una eventuale lunghezza massima dello username.

Differenza tra “nome” e “nome utente” di Instagram


Su Instagram hai la possibilità di inserire due nomi, se utilizzi spesso la piattaforma l’avrai sicuramente notato. Ecco come vengono definiti i due nomi:

  • Il “nome utente” = username
  • Il “nome”

Qual è la differenza tra un nome utente e un nome, su Instagram?

Il nome utente

Il nome utente o username è quello che scegli appena crei un nuovo profilo, quello che segue la chiocciola @ e che le persone usano per cercarti o taggarti. Il nome utente è univoco del tuo profilo, in pratica non ne possono esistere due uguali.

Su Instagram, il nome utente viene utilizzato anche per gli avvisi e le notifiche via e-mail sulle attività del tuo account.

Il nome

Il nome è, invece, quello che compare sotto la foto del profilo.

In questo campo puoi inserire il tuo nome personale per far sapere a chi arriva sul tuo profilo chi sei nella vita reale. Puoi utilizzare questo nome per specificare meglio l’argomento di cui parli nel tuo profilo. Oppure puoi semplicemente ripetere quello che hai inserito nel nome utente ma con l’aggiunta di spazi.

Gli spazi e il fatto che il nome del tuo profilo non è univoco, rappresentano le due grandi differenze tra il nome e il nome utente.

Le differenza tra il nome utente e il nome potrebbero creare confusione, perciò ho deciso di mostrarti uno screenshot del profilo Instagram Humans, per permetterti di ricordare in modo semplice qual è l’uno e qual è l’altro.

Cosa succede se cambio nome utente su Instagram?

Cambiare il proprio nome utente su Instagram è piuttosto semplice, ma ci sono alcune cose da tenere a mente.

Ecco come cambiare il nome utente su Instagram:

  1. Da smartphone, vai sul tuo profilo.
  2. Sotto la biografia trovi Modifica profilo. Clicca lì.
  3. Qui potrai modificare il nome utente, ma se vuoi anche il nome.
  4. Clicca su fine per confermare.

Ma cosa succede al tuo profilo Instagram se cambi il nome utente? 

Se cambi il tuo nome utente, tutti i tuoi precedenti post saranno visibili con il nuovo nome utente, ma ricorda che le persone non potranno più rintracciarti sul nome utente vecchio.

Infatti, se hai inserito il link al tuo profilo Instagram sul tuo sito web o altrove, dovrai cambiarlo, altrimenti apparirà una pagina in cui Instagram segnalerà che il tuo profilo non esiste.

Un’altra cosa molto importante è che se ti hanno taggato in un commento con il vecchio nome utente, questo non reindirizzerà al nuovo account.

Le persone che ti seguono non verranno avvisate del tuo cambio di nome, per cui, se fai un cambiamento radicale alcuni potrebbero non riconoscerti ed essere confusi.

Per queste ragioni ti consiglio di non cambiare nome utente troppo spesso e se fai un cambiamento importante potresti pensare di avvisare prima i tuoi follower intrattenendoli, ad esempio, con una storia.

Posso cambiare nome utente con spunta blu su Instagram?

Hai raggiunto la tanto desiderata e ambita spunta blu e ti trovi nella posizione di voler cambiare nome utente.

L’operazione potrebbe risultare rischiosa.

Se hai un account verificato ti consiglio di tenere al sicuro la tua fantastica spunta blu non modificando di tua iniziativa il nome utente.

Puoi contattare il Centro assistenza di Instagram e chiedere loro di aggiornare il tuo nome utente.

Se cambi nome utente qualcuno potrebbe impossessarsi del precedente

Ogni volta che effettui un cambio di nome utente, quello che utilizzavi in precedenza ritorna libero e può essere occupato da qualcun altro.

Ora, se il tuo profilo ha poco seguito la cosa è irrilevante. Al contrario, se hai un seguito elevato, la tua precedente proprietà può rivelarsi molto appetibile.

Se vuoi evitare che qualcuno prenda il tuo vecchio nome utente puoi attivarti per proteggerlo.

Il modo per farlo è semplice:

  • Dopo aver cambiato username, crea un nuovo account con il tuo precedente nome utente;
  • Scrivi nella bio che questo profilo serve solo da rimando al tuo account effettivo;
  • Tagga il tuo nome utente nuovo nella bio;
  • Pubblica un solo post che faccia capire chi sei.

Possiamo paragonare questa procedura all’acquisto dei domini simili al tuo sito web. In questo modo utilizzerai il tuo nuovo account con il vecchio nome utente per reindirizzare i follower all’account realmente in uso.

Instagram nome utente non disponibile: cosa fare?

Trovare nomi utente Instagram che sono ancora disponibili può essere difficile, perché, come ti ho detto sopra, sempre più persone utilizzano Instagram con il proprio account.

Dunque, se il nome utente Instagram che vorresti non è disponibile non disperare, in questo paragrafo ti racconto cosa puoi fare.

Qui di seguito ti elenco gli step da seguire:

    1. Per prima cosa vai sul profilo Instagram che occupa il nome utente che ti interessa. Mettiti in contatto con la persona che sta dietro quell’account per vedere se è disposta a cederti il proprio nome utente. Questo può avvenire tramite DM o tramite indirizzo e-mail se è disponibile nella biografia.

    1. Nell’ipotesi ottimista, l’utente accetta la tua proposta e il gioco è fatto. Nell’ipotesi pessimista possono accadere due cose: l’utente non è disposto a cederti il suo username oppure non riceverai mai nessuna risposta perché magari è un account fake.

    1. Puoi registrare il marchio e diventare proprietariə di quel nome. Successivamente puoi provare a contattare l’assistenza di Instagram, oppure il nostro Team che lo farà per te, così da rendere libero il nome di cui sei proprietariə.

    1. L’alternativa più veloce è pensare ad una variazione al nome utente che hai in mente. Ma ricordati sempre di non complicarlo aggiungendo simboli strani.

Esempio: se il nome che hai in mente è @strategiainpolpette e ti rendi conto che è già occupato, variare il nome in @strategia_inpolpette, non solo rende il nome difficile da trovare ma è anche molto probabile che chi sta cercando proprio te vada a finire nell’account @strategiainpolpette.

Questo genera caos e confusione, mentre tu perdi potenziali follower che potrebbero non tornare più.

P.s. il nome utente che ho scritto sopra è totalmente inventato, chissà se esiste…lascio la tastiera e apro Instagram…ehm, il nome utente è libero nel momento in cui scrivo l’articolo, volendo ne puoi approfittare!

Generatori di nomi utente originali per Instagram che puoi utilizzare online

Se vuoi creare un nome utente accattivante e memorabile, puoi avvalerti di tools che possono aiutare o stimolare il tuo processo creativo.

Questi strumenti funzionano generando diversi nomi utente che nascono dalla combinazione del tuo nome, soprannome, passione e ambito lavorativo, in modo automatico.

Dalla mia esperienza posso dirti che non ho mai tirato fuori un nome utente convincente semplicemente cliccando sul pulsante “Genera nome utente”, ma questi tool mi sono spesso serviti per accendere il flusso creativo delle idee nella mia testa.

Tuttavia, potrebbe accadere di riuscire a trovare uno username per Instagram in pochi minuti.

Ho fatto una selezione di tool che ritengo essere i migliori tra la valanga che viene fuori su Google quando ne cerchi uno.

Ecco la mia selezione:

  1. Masterpiece Generator
  2. LingoJam
  3. SpinXO
  4. Names4brands
  5. BestRandoms


Quando sarai davanti l’elenco di nomi, non dimenticare i suggerimenti presenti in questo articolo.

Ogni volta che te ne piace uno ripetilo nella tua mente e poi dillo ad alta voce:

  • Secondo te è facile da pronunciare?
  • da ricordare?
  • è semplice?
  • rispecchia quello che vuoi trasmettere agli altri e rappresenta ciò che sei?

Ogni generatore selezionato ha delle funzionalità leggermente differenti, puoi provarli in combinazione per avviare il tuo processo di ricerca del nome utente più affine a quello che rappresenti sulla piattaforma.

Conclusioni

La crescita sui Social è un processo che richiede tempo e vari accorgimenti, come la scelta del giusto nome utente.

Certo è che, se il tuo nome utente è perfetto ma i tuoi contenuti sono fatti in modo approssimativo, il tuo pubblico non resterà sul tuo profilo a lungo.

Se il tuo obiettivo è trasformare Instagram in una risorsa di business, questo è un male.

La scelta del nome utente è il primo passo per creare la giusta presenza online, quindi parti con il piede giusto e il tuo business ti ringrazierà.

Se vuoi imparare di più su Instagram e su tutti i passi da compiere per monetizzare la tua presenza sulla piattaforma, puoi scegliere di formarti con un professionista e scegliere uno di questi corsi Humans, ideati e tenuti da me e Cecilia Compagnucci:

  • Professione Social Media Manager – il corso dedicato alla gestione Social, parte dalle basi e tramite lo sviluppo pratico di un progetto pilota ti porta a imparare come creare un piano editoriale strategico da mettere in pratica.
  • Instagram Revolution – il corso adatto a chi usa Instagram da utente ma vuole imparare a utilizzarlo in modo professionale comprendendo i principi che regolano la piattaforma.

Se invece vuoi rimanere al passo con tutte le ultime novità in ambito del marketing digitale iscriviti a MPV, la prima newsletter di settore che oltre a leggere puoi anche ascoltare mentre cucini, ti alleni, fai una passeggiata in città e tutte quelle attività che non impegnano la mente.

Mpv è gratuita e ti arriva ogni 2 settimane con una valanga di input utili per essere competitivə nella tua carriera da marketer.

×