fbpx

Facebook e vaccino Covid: novità nella prenotazione

Edoardo Brandizi
prenotazione-vaccino-covid

 

La pandemia di Covid-19 non accenna a diminuire la sua aggressività e ancora una volta il nostro Paese si ritrova prigioniero delle restrizioni adottate per il contenimento del virus.

La soluzione, ormai si sa, è quella di vaccinare la maggior parte della popolazione e proprio nei giorni di maggiore difficoltà arrivano importanti novità dal mondo della tecnologia su questo fronte.

Persino un gigante del mondo della comunicazione come Facebook ha deciso di impegnarsi in prima linea per il contrasto alla pandemia: se in precedenza il social blu si era dedicato alla diffusione di informazioni corrette sul virus, limitando o eliminando contenuti falsi o imprecisi, recentemente ha deciso di agire in maniera più diretta.

 

Nuova funzione di Facebook per la prenotazione del vaccino Covid-19?

Nella giornata di ieri, il fondatore di Facebook Mark Zuckerberg ha affidato ad un post sulla piattaforma l’annuncio di aver sviluppato insieme al Boston Children’s Hospital un nuovo tool che consentirà agli utenti di capire dove e quando potranno ricevere la loro dose di vaccino

Oltre a questo il social darà assistenza nella fase di prenotazione, grazie alla possibilità per ciascun utente di generare un link per fissare un appuntamento e farsi inoculare il vaccino. Il tool si troverà nella sezione Centro Informazioni Covid, che sarà presto disponibile sul feed.

“Oggi lanceremo una campagna globale per portare 50 milioni di persone più vicine al vaccino” ha dichiarato Zuckerberg, sottolineando la portata dell’innovazione che il colosso Facebook sta introducendo nella piattaforma per contrastare la pandemia. 

 

In quali paesi sarà disponibile il tool di prenotazione del vaccino Covid-19?

Inizialmente il tool di prenotazione sarà disponibile solo negli Stati Uniti, ma come riporta Engadget non è escluso che questa funzionalità venga estesa anche ad altri paesi: a quanto sembra, infatti, il sistema sarebbe disponibile in 71 lingue diverse. 

Facebook vaccino prenotazione

Novità in arrivo anche per WhatsApp

Leggendo il post di Zuckerberg sembra che l’impegno dei vertici di Facebook non si esaurirà con la creazione di uno strumento di prenotazione del vaccino sulla piattaforma. Il numero uno di Facebook ha dichiarato che è stata instaurata una collaborazione con le autorità governative per l’attivazione di chatbot ufficiali su WhatsApp tramite le quali consentire le prenotazioni. 

“I dati mostrano che i vaccini sono sicuri e funzionano. Sono la nostra migliore speranza per superare questo virus e tornare alla vita normale.” Così Zuckerberg ha chiuso il post, affermando di non vedere l’ora di ricevere la sua dose.

Questa novità segna un importante passo nei risvolti che la tecnologia può avere nel mondo della salute ed insegna che tutti, indipendentemente dalle nostre competenze, dobbiamo impegnarci insieme per contrastare la diffusione del Coronavirus. 

 

Unisciti alla Community

Accedi anche tu al gruppo privato e inizia a scalare la tua professione.

×