Facebook e Instagram Shop: la guida completa alla configurazione

Cecilia Compagnucci

Dicembre 7, 2020

Già da qualche mese sono arrivati Facebook e Instagram Shop, strumenti molto utili per le piccole-medie aziende che possono così avere una vera e propria vetrina di prodotti per farsi conoscere e condurre il proprio pubblico all’acquisto sui Social.

Per ora, purtroppo, non è ancora possibile vendere direttamente tramite lo shop di Facebook, ma lo sarà a stretto giro (.. tieniti pronto/a!); quello che conta è che comunque si ha una interessante funzionalità da sfruttare per iniziare a sondare il terreno e tenersi pronti a vendere utilizzando la vetrina social senza passare dal sito. 

Ad oggi, per le aziende che non hanno un e-commerce si può mandare l’utente alla scheda prodotto di un sito vetrina, ad esempio, oppure vi è la possibilità di farci inviare un messaggio dal nostro potenziale cliente per richiedere info e poi concludere la vendita tramite altre vie, paypal, bonifico, di persona, etc.

Ma veniamo, ora, alla parte pratica. Come si fa a creare un Facebook Shop in modo corretto?

Seguimi.. e passo dopo passo ti mostrerò come fare!

Step 1) Impostazione del Gestore delle Vendite nel Business Manager

 

Le regole da rispettare per settare il tuo Shop sono:

  • Essere un amministratore di Business Manager
  • Gestire la Pagina Facebook e il catalogo dello shop dallo stesso account di BM, purché si sia amministratori di entrambi

Occorrono, dunque, tutte gli accessi in qualità di amministratore per iniziare ad impostare lo Shop su FB.

Mi raccomando, però, prima di partire.. assicurati che i prodotti che vuoi mettere in vetrina e vendere rispettino la normativa imposta da Facebook, altrimenti i tuoi articoli saranno rifiutati (e sprecherai del tempo a vuoto)!

Bene.. se hai tutti i requisiti, procediamo!

Accedi ora a Business Manager e da qui a Gestore delle vendite:

Una volta che entri nel Gestore delle vendite potrai creare lo Shop e il Catalogo dove inserirai i prodotti da vendere.

Dopo aver cliccato su + Aggiungi Shop potrai iniziare ad impostare lo Shop per il tuo business.

Quindi, alla prima schermata clicca sul pulsante Avanti.

Ed ora puoi scegliere il metodo di acquisto.

Step 2): Scelta del metodo di acquisto

I metodi per far acquistare i prodotti del tuo shop sono, al momento, solo tre:

  1. Acquisto sul tuo sito web > se il tuo business ha un ecommerce oppure un sito vetrina con delle schede prodotto, scegli questo metodo. 

Così gli utenti dalla tua Pagina Facebook o dal tuo account Instagram aziendale potranno accedere allo Shop e cliccare sul prodotto che vorrebbero acquistare per essere rimandati direttamente al tuo ecommerce. In questo caso, il catalogo potrai configurarlo anche con una delle seguenti piattaforme di vendita online, tra le più diffuse trovi:

  • Shopify
  • WooCommerce
  • Magento

  1. Acquisto su Facebook e Instagram > come già preannunciato, questa opzione è attualmente attiva solo negli Stati Uniti, dunque qui in Italia dovremo aspettare ancora un pochino per poter acquistare direttamente su FB e IG.
  2. Procedura di acquisto tramite messaggi > questa opzione si può attivare solo se la Pagina Facebook non è collegata ad un Account Instagram perché IG non supporta l’opzione del messaggio diretto per la vendita. 

Se vorrai, perciò, procedere con questa opzione di vendita dovrai scollegare la Pagina Facebook della tua azienda / attività dall’account Instagram.

Step 3): Scelta del canale di vendita

Ora devi scegliere il canale, ovvero la Pagina Facebook o l’account Instagram aziendale su cui vuoi procedere con l’impostazione.

Step 4) Collegamento dello Shop ad un account aziendale

Questa fase ti permetterà di collegare lo Shop al tuo account aziendale, ovvero al tuo Business Manager.

Step 5) Creazione del catalogo

Siamo arrivati alla fase finale, quella della creazione vera e propria dello Shop.

Ora puoi finalmente creare il tuo Catalogo!

Innanzitutto, nomina il tuo Catalogo, ad esempio con il nome della Pagina stessa o del tipo di articoli che vendi, in questo modo potrai trovarlo più velocemente.

A questo punto, avrai la possibilità di caricare i prodotti in 3 diversi modi:

  • Manualmente > qui puoi aggiungere un’immagine (le cui dimensioni consigliabili sono di 1080×1080), inserire il nome del tuo prodotto, la sua descrizione, il prezzo e tutti gli elementi che ti verranno richiesti. Questo metodo è consigliabile solo se i prodotti da caricare nel tuo catalogo sono pochi. 
  • Caricamento di gruppo > con questa opzione puoi utilizzare un elenco dati in formato CSV, TSV o XML per caricare più articoli contemporaneamente, a questo link scopri i campi da inserire. 
  • Pixel di Facebook > è il metodo più immediato e veloce, se hai impostato correttamente il Pixel di FB sul tuo sito, così potrai importare ed avere aggiornati automaticamente tutti i tuoi articoli direttamente dal tuo ecommerce.

Consulta gli aspetti tecnici su FB per procedere con questo metodo: Modi per aggiungere articoli ad un catalogo

Quando avrai impostato tutto correttamente, potrai anche customizzare il tuo Shop: potrai mettere in evidenza i prodotti, definendo la grandezza del testo, i pulsanti, etc.

A questo punto, per rendere Facebook e Instagram delle fonti di guadagno per la tua attività, dopo aver creato lo shop con tutti i prodotti del tuo business, è fondamentale avviare delle advertising ad hoc per promuovere gli stessi prodotti, stimolare l’interesse del tuo pubblico in target e portarlo ad all’acquisto diretto.

Per qualsiasi dubbio.. scrivimi tramite la chat che trovi qui sotto. Buon lavoro!

Come utilizzare le guide di Instagram?

Come utilizzare le guide di Instagram?

Le guide sono la nuova funzione di Instagram, contraddistinta con l'icona che ricorda un giornale aperto. Lo scopo di questa funzione è quello di fornire un aiuto a tutti gli utenti, rendendo la piattaforma IG un luogo piacevole e d’ispirazione, nel quale trovare...

Instagram: la nuova ricerca per parole chiave

Instagram: la nuova ricerca per parole chiave

Instagram aggiorna il suo sistema di ricerca interna per i post. Un cambiamento molto importante per la piattaforma di condivisione foto che, per ora, è disponibile solo per gli utenti inglesi e in alcuni paesi (l’Italia è esclusa al momento). Vediamo cosa cambia...

Tutte le novità Facebook del 2020

Tutte le novità Facebook del 2020

Il 2020 è stato un anno che sarà ricordato per la pandemia di Covid-19; al 2021 mancano pochi giorni e tutto il Team Humans incrocia le dita, augurando a tutti un anno di grande ripresa. Il lockdown per l’emergenza Covid-19 ha dato un valido motivo alle piattaforme...

Google testa la Dark Mode

Google testa la Dark Mode

Anche Google si prodiga per fornire ai suoi utenti la possibilità di passare alla modalità Dark. La funzione è in fase di sperimentazione ed è disponibile solo per pochi utenti che utilizzano computer Windows 10 con browser Chrome. Se non sei tra questi, sappi che è...

Unisciti alla Community

Accedi anche tu al gruppo privato e inizia a scalare la tua professione.

Hai bisogno di aiuto?