fbpx

Perché devi creare una strategia SEO per il tuo E-commerce

Daniele Mancuso

Copywriter

Marzo 18, 2021

SEO

Vuoi aprire un E-commerce, ma hai poco budget da investire in advertising? Non hai la minima idea di come farti trovare dal tuo target? Tranquillo, una soluzione c’è: fare SEO.

Ora stai pensando: ma la SEO è morta! Oggi usano tutti Facebook, Instagram e Linkedin per farsi trovare. Perché fare SEO se, oggi, non serve più a nulla?

Beh, rilassati, e ascolta bene quanto sto per dirti.

La SEO non è morta. E non solo. A oggi è uno degli strumenti più potenti di marketing. Questo perché gli utenti, nelle loro ricerche, usano sempre Google, quindi essere ben posizionati sul motore di ricerca è di vitale importanza per tutti.

Chi dice che la SEO è morta, lo fa per un semplice motivo: non si è aggiornato. Gli algoritmi di Google si sono evoluti e non funzionano più come qualche anno fa. Ecco perché se prima alcuni ‘trucchetti’ risultavano utili per l’ottimizzazione dei siti web, oggi sono inutili. Pratiche quali il keyword stuffing o la creazione di strutture di siti web che si passassero link tra loro, oggi sono a tutti gli effetti fattori che incidono negativamente sul posizionamento.

Il risultato? Molte persone hanno visto il traffico dei propri siti crollare nel tempo, non essendosi informati sui cambiamenti implementati da Google. Da qui la sentenza che la SEO sia una pratica da seppellire.

Non è così. Ecco perché, tra i tanti corsi della nostra Academy, ne abbiamo pensato uno, che puoi vedere cliccando qui, che potesse offrire ai nostri corsisti una preparazione olistica sull’argomento. Se sai fare SEO, seguendo sempre gli aggiornamenti di Google, puoi ottenere risultati straordinari.

Vuoi sapere perché? Continua a leggere per scoprire le incredibili potenzialità della SEO.

 

Perché la SEO è fondamentale per un E-commerce

La SEO (Search Engine Optimitazion) è lo strumento standard per ogni sito web. Non importa quindi cosa tu stia vendendo, quando e come. Puoi sempre ricorrere alla strategia di ottimizzazione del tuo sito web per farti trovare su Google.

La SEO è importante perché è l’elemento che attira gli utenti sul tuo sito. Ma non utenti a caso, utenti che stanno cercando proprio i tuoi prodotti e servizi. Trovandoti nelle prime posizioni della SERP (i risultati di Google), le persone saranno propense a visitarlo. Immagina una strada piena di negozi: i clienti tenderanno ad entrare nei locali che trovano per primi e verso cui provano un interesse. Chi cerca un prodotto o un servizio e trova il tuo sito per primo, ci clicca.

La SEO è un fondamentale indicatore di qualità per un sito web. Se Google mostra un sito tra i primi della lista, vuol dire che lo reputa utile a fini degli intenti di ricerca dell’utente. Pagine web di bassa lega e non in linea con quanto ricercato dalle persone vengono invece declassate.

Ecco perché la SEO si rivela una potente arma per il tuo E-commerce. Una solida strategia di ottimizzazione farà guadagnare autorità e credibilità agli occhi di Google. Ma soprattutto a quelli dei clienti.

Ma fare SEO è facile?

No. Anzi.

Non ti sto parlando di una ricetta magica, che una volta applicata ti fornirà risultati strabilianti in un battibaleno. La SEO è un duro lavoro, fatto di impegno e dedizione. Soprattutto per l’E-commerce, dove bisogna curare molti aspetti del sito web: usabilità, user experience, descrizione dei prodotti con le parole chiave. Un bel lavoro.

E allora perché farlo se è così difficile?

Perché tale pratica ti permette di acquisire credibilità a lungo termine, e quindi duratura nel tempo. Ciò si traduce in traffico organico (gratuito) verso il tuo sito, dove ogni visitatore rappresenta un potenziale cliente.

Ricordati poi una cosa molto importante.

Puoi investire in advertising tutto il budget che vuoi. Ma se il tuo sito è disegnato male, ha problemi tecnici e non offre contenuti in linea con quanto ricercato dagli utenti, nessuno acquisterà nulla. Una buona SEO invece garantisce sempre visitatori potenzialmente interessati ai tuoi prodotti.

Non sto dicendo che l’advertising non serve a nulla, ma ogni strategia deve essere affiancata a una solida pratica SEO per un risultato soddisfacente. Anche perché, oggi, fare SEO significa prendere in considerazione tantissimi fattori, come l’esperienza dell’utente, le performance del sito web e tanto altro. Farla in modo serio, quindi, può portare benefici sotto tantissimi punti di vista.

 

Seo e vendite: quale relazione?

Ok, hai compreso come fare SEO sia essenziale per il successo del tuo e-commerce. Eppure, secondo me, c’è ancora una domanda che ti frulla per la testa: ma, in soldoni, come fa la SEO a spingere le vendite? Ora te lo spiego.

Grazie a una solida strategia, molte persone visiteranno il tuo sito. E se il tuo sito è trafficato, le vendite aumentano. E se le vendite aumentano, cresce anche l’authority dell’E-commerce su Google, iniziando a scalare le vette della SERP.  Si tratta di un vero e proprio effetto a cascata, che posso riassumere in questo modo:

  • Studi e applichi una strategia SEO solida ed efficace
  • La strategia porta traffico sul tuo sito, poiché gli utenti lo trovano con le query su Google
  • Le persone trovano i prodotti che cercano
  • Il motore di ricerca si accorge del traffico e delle vendite generate
  • L’autorità del tuo sito cresce
  • Il portale ‘ranka’ su Google, guadagnando posizioni sulla SERP
  • Ancora più persone passano per il tuo sito attraverso la ricerca organica

Vedi quale ciclo virtuoso si può innestare? Questa è la potenza della SEO.

 

perché fare SEO

Bloggare deve essere il tuo mantra giornaliero

Ora che hai compreso quanti benefici può darti la SEO, scommetto che vuoi subito metterti a studiare la strategia perfetta per far schizzare in alto il tuo E-commerce sulle vette di Google.

Fai bene. Ma prima c’è qualcosa di molto importante da sapere.

Come ti ho già detto prima, la SEO non è una bacchetta magica. Non si ottengono risultati miracolosi in due giorni. Ci vuole molto lavoro fatto in modo costante, costruendo un mattone alla volta.

La strategia deve partire da un pilastro fondamentale: il blogging.

Se vuoi arrivare lontano nel viaggio verso la meta, il blog è la benzina per andare avanti. Scrivere contenuti ottimizzati per i motori di ricerca è da sempre una costante nella checklist da spuntare per fare SEO nel modo giusto. Se non sai da dove iniziare in questo senso, il corso SEO Copywriter è quello che fa per te.

Gli utenti cercano innanzitutto contenuti. Questo perché sono sempre pieni di dubbi e interrogativi. Così girano il web in lungo e in largo alla ricerca delle risposte che possano risolvere i loro dilemmi.

Ecco allora come il blog sia un vero asso nella manica per rispondere alle domande che i potenziali clienti si pongono prima di acquistare qualcosa.

Hai un E-commerce dedicato allo Snowboard? Puoi scrivere delle guide rivolte ai neofiti su come acquistare la giusta attrezzatura evitando di sprecare denaro.

Vendi sigarette elettroniche? Un post sui vantaggi delle e-cig rispetto al fumo tradizionale può fare al caso tuo.

Scrivere contenuti di valore ti permette di guadagnare autorità presso i visitatori, che si fermeranno sempre più spesso sul sito alla ricerca di informazioni utili. Google se ne accorgerà, aumentando il fattore authority migliorando il ranking del portale.

 

Vuoi imparare a fare SEO per il tuo E-commerce?

Ok, ora hai capito quanto sia conveniente spingere sulla SEO per il tuo nuovo E-commerce. Ma come imparare?

Non si tratta di un percorso facile né breve. Soprattutto da autodidatta. Però esiste una scorciatoia: i professionisti di Humans Agency hanno ideato un percorso adatto a chiunque, partendo da zero, voglia arrivare a scoprire tutti i segreti per rendere la SEO un punto di forza della propria attività, da cui attingere nuovi lead in grado di generare conversioni e migliorare le performance della tua azienda o di quella dei tuoi futuri clienti.

Oltre ai corsi SEO Specialist e SEO Copywriter già citati sopra, potrai anche imparare ad utilizzare degli strumenti fondamentali e leader nel settore, quali SEOZoom e SemRush, oltre che a creare un sito su WordPress perfettamente ottimizzato per i motori di ricerca. Alla fine del percorso ideato da noi sarai pronto ad iniziare la tua scalata verso la prima pagina dei risultati di Google!

Se invece non hai tempo per studiare una nuova disciplina, non c’è problema. Contattaci. Insieme studieremo la migliore strategia SEO per il tuo sito, analizzando le parole chiave con cui posizionare il tuo E-commerce.

Come utilizzare le guide di Instagram?

Come utilizzare le guide di Instagram?

Le guide sono la nuova funzione di Instagram, contraddistinta con l'icona che ricorda un giornale aperto. Lo scopo di questa funzione è quello di fornire un aiuto a tutti gli utenti, rendendo la piattaforma IG un luogo piacevole e d’ispirazione, nel quale trovare...

Instagram: la nuova ricerca per parole chiave

Instagram: la nuova ricerca per parole chiave

Instagram aggiorna il suo sistema di ricerca interna per i post. Un cambiamento molto importante per la piattaforma di condivisione foto che, per ora, è disponibile solo per gli utenti inglesi e in alcuni paesi (l’Italia è esclusa al momento). Vediamo cosa cambia...

Unisciti alla Community

Accedi anche tu al gruppo privato e inizia a scalare la tua professione.

×